Clamoroso Donnarumma, accordo segreto con la Juve?

Nelle ultime ore stanno incalzando le indiscrezioni riguardanti il ritiro del portiere bianconero capitan Buffon e l’ingaggio al suo posto del ragazzone Gianluigi Donnarumma, attualmente tra i pali del Milan.

Il giovanissimo estremo difensor rossonero, ora come ora uno dei migliori e punto fermo della formazione della rosa, sta dimostrando in campo tutto il suo talento e le sue ottime qualità. Stando alle ultime indagini di mercato il classe ’99 è finito ormai nel mirino della Juve.

Secondo quanto dichiarato dal noto quotidiano torinese ‘Tuttosport’, il giovane portiere napoletano è considerato l’erede del numero uno bianconero (ormai prossimo ai quaranta). I vertici della Juve sono ben disposti a far crescere il ragazzo di Castellammare di Stabia, da qui un incontro con Mino Raiola (procuratore del portiere) potrebbe seriamente concretizzarsi.

Su Donnarumma, oltre alla Vecchia Signora, ci sono anche altri club europei come Barcellona, Real Madrid, Manchester City, Manchester United, Chelsea, Arsenal e Paris Saint-Germain.

Ed è proprio Raiola, che ha facilitato la cessione di Pogba al Manchester United, ad aver aperto un possibile trasferimento dell’estremo difensore ex Fiorentina. Il club bianconero è in un certo senso creditore nei confronti del procuratore in merito al passaggio del centrocampista francese al club inglese, dunque pare abbiano una chance in più di accaparrarsi Donnarumma.

Le cifre della probabile trattativa si sviluppano su un accordo che si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Qualora Neto, attuale dodicesimo della rosa bianconera, dovesse decidere di andare via, la società torinese dovrà correre ai ripari.