Colpo Manolas, importante ipotesi per il futuro Juve

Il futuro di Kostas Manolas, difensore della Roma e della Nazionale greca, non è molto stabile. Il centrale greco classe ’91 sta riscontrando alcuni problemi relativi al rinnovo del contratto.

Nell’ultimo periodo è emerso un clamoroso retroscena: stando a quanto riporta il quotidiano catalano ‘Sport’, verso le prime settimane dello scorso mercato estivo la Juve avrebbe avuto un incontro con l’entourage del giocatore giallorosso. La dirigenza bianconera, essendo molto interessata al difensore centrale, ha chiesto maggiori dettagli durante il confronto.

L’operazione però non è andata a buon fine a causa dei continui disapprovi della Roma, soprattutto dopo la cessione di Pjanic. Il club bianconero però può ritornare alla carica provando a giocarsi il tutto e per tutto nel prossimo mercato estivo.

La società capitolina lotterà fino alla fine pur di non farsi scappare dalle mani un gioiello come Manolas (in caso di rinnovo il difensore potrebbe essere inserita nel nuovo contratto una clausola valida solo all’estero). Ad oggi l’ex Olympiacos guadagna 1,5 milioni di euro all’anno: la Roma è disposta ad offrirgliene 2,5, ma il greco ne chiede almeno 3 più bonus.

Se la Juve è davvero interessata alla carta Manolas dovrà prestare molta attenzione in quanto sul difensore c’è anche l’interesse di altri club europei come Arsenal, Manchester City e Barcellona (proprio il club spagnolo sarebbe disposto ad acquistarlo prima della scadenza di contratto).

Certo, l’affare Juve-Manolas non è per nulla semplice, ma neanche da ritenersi impossibile. Ora come ora però i club favoriti sono quelli inglesi, poi si vedrà.