Clamoroso Napoli, per gennaio un top player in attacco?

Nelle ultime ore stanno circolando alcune indiscrezioni riguardanti un nome “nuovo” per l’attacco del Napoli. Sappiamo benissimo che la società partenopea è alla ricerca di una punta in vista della prossima sessione del mercato invernale.

Il nome caldo è quello di Jackson Martinez, il bomber colombiano che fu cercato già nel 2013 (nell’era Benitez) dal presidente Aurelio De Laurentiis per formare, insieme a Gonzalo Higuain, un formidabile attacco.

Ora l’ex giocatore dell’Atletico Madrid gioca in Cina con il Guanghzou Evergrande, che lo ha pagato ben 42 milioni di euro e col  quale l’attaccante guadagna 12 milioni di euro l’anno. Sembrerebbe però che ultimamente il classe ’86 (con sole 4 reti nell’esperienza orientale) abbia voglia di cambiare maglia e di provare nuovi stimoli.

L’edizione giornaliera de ‘Il Mattino’ sostiene che l’attaccante vorrebbe tornare nuovamente in Europa nel calcio che conta per occupare un posto da protagonista e sognare la convocazione in Nazionale (magari per giocare anche la Champions League, cosa che scommettiamo non gli dispiacerebbe affatto). Il quotidiano partenopeo suggerisce dunque un possibile approdo di Jackson Martinez alle pendivi del Vesuvio (il giocatore sarebbe anche disposto a ridursi lo stipendio fino al 60% in meno per arrivare a toccare quota 5 milioni di euro).

Proprio per tal ragione la società azzurra rimane alla finestra, in attesa dell’apertura del mercato di gennaio, continuando a monitorare con molta attenzione il profilo dell’ex Porto. Ora come ora chiudere l’affare non sarebbe una cosa semplice, ma la suggestione c’è e la pista resta possibile.