Juve, ancora un altro infortunio: salterà il Napoli

Ieri sera, nel turno infrasettimanale valido per la decima giornata del campionato di Serie A, allo Juventus Stadium si è potuto assistere ad una bellissima partita che ha visto i bianconeri abbattere per 4-1 la Sampdoria di mister Giampaolo.

Dopo tanti sorrisi e soddisfazioni arriva però una brutta notizia ed un ennesima tegola per Massimiliano Allegri, ossia l’infortunio subito a gara in corso da Patrice Evra. Al minuto 41, il terzino francese ha lamentato un problema muscolare al polpaccio sinistro dopo aver subito un colpo sullo stesso. Poco dopo l’ex Manchester United ha effettuato un cross, ma si è accasciato a terra chiedendo l’intervento dei sanitari e successivamente il cambio. Al suo posto il tecnico livornese ha fatto entrare Alex Sandro.

Le condizioni fisiche saranno valutate oggi quando il transalpino si sottoporrà agli appositi accertamenti che rileveranno l’entità del danno e gli eventuali tempi di recupero. Qualora venisse accertata una lesione al polpaccio, potrebbe essere costretto a diverse settimane di stop.

Ovviamente il tecnico ex Milan spera che non si tratti di un problema grave, considerati i vari impegni (sabato contro il Napoli e mercoledì contro il Lione in Champions) che la Vecchia Signora dovrà affrontare.

Ora come ora l’infermeria bianconera ospita ancora Pjaca, che sta recuperando da una lesione al perone sinistro, e Paulo Dybala, sempre per un problema muscolare che lo terrà lontano dal campo due settimane.

In vista del big match di sabato sera contro la compagine partenopea, Allegri si affiderà ad Alex Sandro sull’out di sinistra.