Ancelotti demolisce il Napoli, Juve esaltata

Mancano poche ore all’attesissima sfida di questa sera valida per l’11esima giornata del campionato di Serie A. Presso lo Juventus Stadium alle ore 20.45, andrà di scena il big match tra Juve e Napoli.

La formazione di casa guidata dal tecnico Massimiliano Allegri attualmente è prima in classifica a quota 24 punti, mentre la compagine ospite allenata da Maurizio Sarri risiede al terzo posto con 20 punti. Vincere per i partenopei significherebbe avvicinarsi alla capolista a -1 e riaprire del tutto i giochi in vista della lotta scudetto.

Nell’ultimo match infrasettimanale di mercoledì sera, i bianconeri hanno conquistato in casa un’importante vittoria per 4-1 contro la Sampdoria, mentre i partenopei hanno avuto la meglio al San Paolo sull’Empoli.

I colleghi del quotidiano de ‘La Gazzetta dello Sport’, in vista della grande sfida, hanno proposto un questionario di tre domande al tecnico del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti.

I quesiti riguardano ovviamente il pronostico sul match di questa sera. Ecco ciò che ha risposto l’ex tecnico del Real Madrid:

Juve-Napoli? Secondo me vince la Juventus. In questo momento la Roma mi sembra la più in forma delle inseguitrici e sembri essere la vera anti-Juve. Solo che rispetto alla Juve, alla Roma manca la continuità di rendimento“.

Ricordiamo che la Vecchia Signora dovrà fare a meno di Paulo Dybala (fuori per circa un mese per un problema muscolare), mentre gli azzurri non potranno contare sul talento bergamasco, Manolo Gabbiadini, il quale dovrà scontare l’ultima giornata di squalifica per il rosso diretto rimediato nel match contro il Crotone), oltre che rinunciare ad Arkadiusz Milik per la rottura del crociato.